Ross Daly

Molti anni prima che quella che noi chiamiamo oggi "world music" apparve sulla scena, alcuni individui avevano già capito l'enorme valore e la grande varietà delle diverse tradizioni musicali del mondo.Una di queste persone è Ross Daly.
Anche se di discendenza irlandese, in realtà la sua vita è stata spesa in diverse parti del mondo e la sua casa per oltre 35 anni è stata l'isola di Creta (Grecia). Ross, in età molto giovane, scoprì che la musica era, nelle sue stesse parole “il linguaggio del mio dialogo con ciò che percepisco come sacro". Questo dialogo alla fine lo portò alle grandi tradizioni modali del Medio Oriente, dell’’Asia centrale e del subcontinente indiano, dove finalmente ha trovato gli archetipi musicali che aveva cercato per tutta la vita. In queste tradizioni, incontrò la musica che non era semplicemente un veicolo di autoespressione, ma una musica che era in grado di portarlo oltre ciò che normalmente veniva percepito come il limite di sé in altri mondi di esperienza transpersonali. Dopo molti anni di training intensivo nelle più svariate tradizioni musicali, Daly rivolse la sua attenzione principalmente alla composizione, attingendo costantemente da tutte le conoscenze acquisite durante i suoi lunghi apprendistati. Fino ad oggi ha pubblicato più di 35 album di sue composizioni e arrangiamenti di melodie tradizionali.

Workshop di Composizione Modale

Ross Daly è il direttore artistico e fondatore del Musical Workshop Labyrinth, nonchè uno dei più importanti e acclamati compositori e performer nell’ambito della musica modale. La musica modale, nonostante riguardi almeno metà della totalità dei generi musicali esistenti e sia aperta a illimitate possibilità creative, è spesso associata a universi musicali “tradizionali”, esotici o lontani nella storia.
In questo seminario Ross Daly mira a stimolare la creatività compositiva dei partecipanti attraverso le sconfinate possibilità della musica modale. La capacità di lettura dello spartito musicale non è un prerequisito vincolante per la partecipazione a questo seminario ma faciliterà la comprensione del percorso didattico in quanto verranno utilizzati spartiti.