Arti al Borgo – L’idea

AaB - L’idea

Il Festival

Arti al Borgo si propone come un un festival artistico multidisciplinare e itinerante che si sviluppa in quattro tappe che prevedono diversi appuntamenti: Contact Improvisation, Yoga, Musica e Danza Contemporanea/Performance. Crediamo che l'esperienza di vivere la bellezza dei borghi presenti nell'affascinante panorama salentino possa influenzare i movimenti delle nostre danze e la percezione della musica, oltre che a diffondere queste discipline in un territorio curioso di novità e desideroso di valorizzazione.

I Borghi

Per questa prima edizione del festival abbiamo scelto alcuni tra i più affascinanti borghi: Specchia, Otranto, Lecce e Ostuni. Volevamo condividere la bellezza dei borghi, con le loro mura ricche di storie da raccontare, castelli straordinari, stradine che si snodano sotto archi monumentali e piazze spiazzanti. E portare questa esperienza suggestiva nei movimenti della nostra danza e nelle frequenze della musica. In Arti Al Borgo desideriamo convogliare il piacere di incontrarsi, imparare, incuriosirsi, e condividere la propria arte, partecipando ad una nuova esperienza nella scoperta di uno spazio nuovo.


Attività

Le attività verranno svolte, a seconda delle condizioni climatiche e atmosferiche, all’interno e/o all'aperto.

Il festival si divide in quattro appuntamenti: